Sportello Alzheimer – Progetto Welfare di Famiglia

Una diagnosi del morbo di Alzheimer cambia la vita delle persone colpite da questa malattia e anche delle loro famiglie e amici. Le esigenze primarie legate all’anziano e della sua assistenza spesso rimango fuori dal perimetro dei sistemi di welfare pubblico e complementare, restando a carico quasi esclusivo delle famiglie, ecco la necessità che le istituzioni offrano il giusto supporto.

A partire dal 26 maggio presso il Servizio Infermieristico di Comunità – in Piazza Unità 5 sarà attivo lo  sportello Alzheimer “Aiuto ha l’Alzheimer… non so cosa fare!” tenuto dalla Dott.ssa Antonella Brugnetta, psicologa gerontologa psicoterapeuta e Referente area anziani della Cooperativa Athena città della psicologia. Verrà data la possibilità ai caregivers di accedere ad una consulenza dedicata al caso specifico per la gestione domestica del malato di Alzheimer.

Lo sportello è un’occasione per offrire sostegno ai familiari che si ritrovano a dover gestire una quotidianità inaspettata e complicata, a fianco di un anziano fragile o con demenza.

TEMPI: Dal 26 maggio 2021, 2 mercoledì al mese dalle ore 17.00 alle ore 19.00 su prenotazione.