Comune di Terzo di Aquileia

Ricerca rapida


< vai al contenuto centrale




Sanzioni per mancata comunicazione dei dati

Contenuti previsti dall'art. 47, c. 1, del D.Lgs. n.33 del 14/3/2013 e s.m.i., come da ultimo modificato dal D.Lgs. n. 97 del 25/5/2016 “Riordino della disciplina riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”

Vengono pubblicati in questa sezione i provvedimenti di erogazione delle sanzioni amministrative e pecuniarie a carico del responsabile della mancata comunicazione per la mancata o incompleta comunicazione dei dati concernenti la situazione patrimoniale complessiva del titolare dell'incarico (di organo di indirizzo politico) al momento dell'assunzione della carica, la titolarità di imprese, le partecipazioni azionarie proprie, del coniuge e dei parenti entro il secondo grado di parentela, nonchè tutti i compensi cui dà diritto l'assunzione della carica.

Si pubblica la Delibera 65/2013 emanata dalla CIVIT in tema di "Applicazione dell’art. 14 del d.lgs. n. 33/2013 ”Obblighi di pubblicazione concernenti i componenti degli organi di indirizzo politico” 31 luglio 2013":

Nessuna sanzione è stata erogata negli anni: 2014,2015 e 2016